Home
Team Legend
Team Somec
Re Artu Esordienti
Re Artu Allieve
Newsletters
Staff
Società
1063
Storia
Palmares
Risultati
Stampa
864
Maglie
Partners
Statistiche
Cartoline
112
Gare 2015
Gare 2014
Gare 2013
Gare 2012
Gare 2011
Gare 2010
Gare 2009
Gare 2008
Gare 2007
Gare 2006
Gare 2005
Gare 2004
Video
Il Giornalino 2004
Il Giornalino 2003
Il Giornalino 2002
 
Condividi
 
 
 


Un "po' " di Storia


La mia passione per la bici ha radici lontane, quando abbandonai il calcio e iniziai a praticare il ciclismo innamorandomene, e gareggiando attivamente fino al 2001 quando passai mio malgrado dietro la scrivania.

Nel 1992 io e l’amico Marcello Montanari, a Fiumana di Forlì, ci indirizzammo verso il settore granfondo che proprio in quel periodo cominciava a crescere. Quell’anno ci fu la prima partecipazione alla Novecolli, alla Fausto Coppi e alla mitica Marmotte in Francia.

veloclub 1993
Nel 1993 diventammo sei tesserati e iniziarono ad arrivare i primi risultati, mentre nel 1994 con la partecipazione ai primi circuiti su base nazionale con Daniele Lotti e Fabrizio Aloisi raggiunsi subito i vertici delle classifiche.

veloclub 1996




Il 1995, 96, 97, furono anni di esperienza, crescita e consolidamento che gettarono le basi per la conquista dei campionati individuali nel 98, 99 e 2000 e di quelli a squadre nel 99, 2000, 2001 e 2002.


Danny Clark
La stagione 2001 vide per la prima volta nella storia della società il tesseramento di due atleti non italiani: gli australiani Danny e Daniel Clark. Proprio Danny Clark si rivelò il fiore all'occhiello del team, vincendo 3 titoli Mondiali UCI Master.

David Tani

Nel 2002 tesserai Monica Bandini come punta di diamante della formazione e con noi è ancora a tutt’oggi l’atleta femminile con più vittorie nell’ambito granfondistico. In quell’anno e nel 2003 un’ulteriore consolidamento mi permise poi nel 2004 con l’arrivo di David Tani, di cogliere ben 35 vittorie assolute (su 58 granfondo corse) e 67 vittorie di categoria.


Andrea Ciavatti
Il 2005 è stato ricco di soddisfazioni con 12 vittoria assolute e 7 di categoria, infatti con: Andrea Ciavatti, Marco Magnani, David Tani, Roberto Cunico, Daniele Balestri e Alessandro Grassi (che si è aggiudicato il mondiale LC3) e, in campo femminile l’intramontabile Monica Bandini, ho posto il mio sigillo vittorioso ad una delle più importanti stagioni granfondistiche.



veloclub 2006
Il 2006 mi ha visto dirigere la squadra più vincente in campo nazionale con ben 35 vittorie assolute: 21 maschili colte da ben 10 atleti (Andrea Ciavatti, Matteo Podesta, David Tani, Doriano Purismi, Pierluigi Paolucci, Arnoldo Antonini, Roberto Cunico, Marco Magnani, Ersilio Fantini e Mauro Mondaini) e 14 femminili conseguite da Monica Bandini, su 80 gare disputate.

Granfondo Cooperatori 2006
È di quest’anno, una delle mie esperienze più emozionanti con l’arrivo vittorioso a Reggio Emilia alla Granfondo Cooperatori, di ben 6 atleti dopo una interminabile fuga di oltre 100km.



Cesare Baldi

Nel 2007 ho la grande soddisfazione personale di essere incaricato dal compianto Cesare Baldi, allora amministratore delegato dell’azienda toscana Viner, di creare dal nulla e gestire una squadra dedicata esclusivamente alla categoria master e seppur non più in attività ancora oggi è una delle quadre con più vittorie assolute e di prestigio.
In quell’anno con l’arrivo di Antonio Corradini, Gianni Maiello, Michel Chocol, Konstantin Klyuev otteniamo 51 vittorie maschili assolute e 38 feminili. Monica Bandini raggiunge la 100° vittoria in ambito granfondistico.

Laghi, Morri e Barbera
Nel 2008 si aggiungono alla squadra: Stefano Barbetta, Checco Bondi, Fabio Laghi, Paolo Morri, Sergio Barbero, Andrea Paluan e Luca Zambenedetti e per le donne Cristina Lambrugo, Ilenia Monno e Monica Gallucci, ottengo così 33 vittorie maschili e 36 femminili, sempre assolute.
I successi di quest’anno sono dedicati a Cesare Baldi che viene a mancare nel corso della stagione.

Luca Zambenedetti
Nel 2009, disgraziatamente ci colpisce un grande lutto, il 22 settembre viene a mancare il nostro "gigante buono" Luca Zambenedetti, detto "Cipito". Un grande Uomo prima che un ottimo atleta, una persona con una sensibilità unica e rispettoso ti tutto e tutti.
Gli innesti di: Alessandro Bertuola, Marco Ghiselli, Lorenzo Cardellini, e le 19 vittorie assolute maschile e 16 femminili, purtroppo non leniscono il dolore per la grave perdita.

Natascia Grillo e Nanni

Con la Stagione 2010 inizia l’esperienza in ambito giovanile con le categorie femminili esordienti e allieve. A quest’ultima appartiene

che già al primo anno mi regala la maglia tricolore ai campionati italiani su pista e vince l’oscar quale migliore atleta dell’anno. Le allieve nel corso della stagione ottengono 31 vittorie tra strada e pista.
Quest’anno si rivela prolifico in quanto creo la prima squadra unicamente femminile dedita alle granfondo equipaggiata con biciclette Somec e composta da Monica Bandini su cui è basato il progetto, Cristina Lambrugo,

Antonio Corradini
Roberta Moschen, Patrizia Piancastelli e Valeria Cavalieri, sono bel 14 le vittorie finali.
In campo maschile gli innesti di Bruni Rizzi, "il gladiatore" Luca Fioretti e il ritorno di Antonio Corradini, mi portano 15 vittorie assolute. Menzione particolare va a Sissi Vinci che consegue ben 4 maglie tricolori nella categoria paraolimpica WC4


Antonio Corradini
150° di Monica Bandini
Nel 2011 prosegue l’esperienza granfondistica femminile targata Somec e le categorie Allieve ed Esordienti, che insieme totalizzano 28 vittorie equamente ripartite, alle quali vanno aggiunte anche 21 vittorie maschili con l’organico che si arricchisce di Andrea Centenari, Tiziano Lombardi, Fabrizio Lucciola, Massimo Ravaioli e Michele Rezzani.
Sissi Vinci fa sue nuovamente 4 maglie tricolori suddivise tra strada, crono e pista. Monica Bandini raggiunge le 150 vittorie assolute in campo granfondistico.

veloclub 2012
Il 2012 trascorre come anno interlocutorio ma non privo di soddisfazioni, infatti le categorie giovanili si confermano con 18 successi. Gli arrivi di Florinda Neri e Monia Gallucci, portano oltre alla conferma del solito tricolore Strada per Sissi Vinci, 8 vittorie assolute al team femminile.
Davide D’Angelo e Damiano Margutti sono i volti nuovi della squadra maschile con la quale ottengo 9 vittorie assolute. Alla fine del 2012 si chiude la collaborazione durata ben 6 anni con Viner (link) con la quale ho conseguito a 80 vittorie.  Quest’anno si conclude anche l’esperienza con la categoria esordienti.

Martina Michelotti
Nel 2013 alla mia esperienza nel ciclismo femminile si aggiunge la categoria Juniores oltre che alla già consolidata categoria Allieve, dove si mette in evidenza Martina Michelotti vincendo il tricolore nella corsa a punti su pista.
Bernd Hornetz

Quest’anno si rivela vincente per le donne con 14 vittorie assolute grazie anche all’apporto di Marina Ilmer.
Il team maschile si completa in ottica europea con il tedesco Bernd Hornetz e il lituano Dainius Kairelis, scelta vincente che mi permette di aggiungere al mio palmares 10 vittorie assolute e la perla del mondiale UWCT vinto da Bern Hornetz. Menzione particolare all’unica tesserata Daria Morganti che inanella 5 vittorie assolute.

Elena Bissolati
Il 2014 continua l’attività per le Allieve con 20 vittorie, e per le Juniores, la cui punta di diamante è la lombarda Elena Bissolati che su pista vince un campionato europeo e tre italiani.
In campo femminile trionfo come formazione più vincente con ben 36 vittorie assolute aggiudicandomi tutte le più prestigiose granfondo.
Astrid Schartmüller
Le miglior interpreti della stagione sono Chiara Ciuffini e Astrid  Schartmüller.
Per gli uomini, tra gli atleti più vincenti segnalo, Igor Zanetti vero mattatore della stagione, Tiziano Lombardi, Matteo Podestà, Luigi Salimbeni e Paolo Minuzzo che arricchiscono il mio palmares con 19 vittorie assolute.

Francesca Montefiori
Nel 2015 c’è il ritorno alla già collaudata formula Allieve-Esordienti, scelta che si rivela azzeccata in quanto in quest’ultima categoria risulterà la squadra più vincente d’Italia. Le Allieve si confermano per la quinta volta vincitrici della Challenge Rosa.
Francesca Montefiori prosegue la tradizione aggiudicandosi il campionato italiano pista nella specialità corsa a punti Allieve. A fine stagione il palmares annovera 30 vittorie totali tra strada crono e pista.
Tommaso Elettrico
Alla squadra femminile si aggiunge Odette Bertolin, mentre in quella maschile arrivano
Tiziano Lombardi
Tommaso Elettrico, Cristian Barchi e alla fine le vittorie saranno 38 equamente divise tra uomini e donne.
Il mio ringraziamento va a chi supportandomi tecnicamente e logisticamente in questi anni ha reso possibile tutto ciò, infatti è anche grazie a loro se le mie squadre e i miei atleti hanno vinto in quasi tutte le più importanti manifestazione nazionale ed estere, si sono fregiati di titoli mondiali, europei ed italiani, sia individuali che a squadre.






Partners importanti


dal 1992
ReArtù
dal 1998 al  2001
Egam
dal 2000
MG.K Vis
2002
Brunetti
dal 2003 al  2006
Cinelli
dal 2004 al 2012
Tubozeta
dal 2006
LGL
dal 2007 al 2008
Look
dal 2007  al 2012
Viner
dal 2008 al 2009
Pinarello
dal 2009
Miche
dal 2010
Somec
dal 2012
Gobbi
dal 2013 al 2014
Dedacciai
dal 2013
Legend
dal 2014
Cannondale
dal 2014
FSA
dal 2015
Dal Colle



Copy ©
1999-2016
photokina.it